Afterhours — Voglio Una Pelle Splendida lyrics

Stringimi madre, ho molto peccato.
Merito un suicidio, l'amore un rogo.
E voglio un pensiero superficiale
Che renda la pelle splendida,
Senza un finale che faccia male,
Con cuori sporchi e mani lavate,
A salvarmi, vieni a salvarmi, salvami,
Bacia il colpevole se dice la varit
My sin
Passo le notti nero e cristallo
A scegliere le carte che giocherei.
A maledire certe domande,
Che forse era meglio non farsi mai.
E voglio un pensiero superficiale
Che renda la pelle splendida,
Senza un finale che faccia male,
Con cuori sporchi e mani lavate,
A salvarmi, vieni a salvarmi, salvami,
Bacia il colpevole se dice la varit
My sin
E voglio un pensiero superficiale
Che renda la pelle splendida,
Senza un finale che faccia male,
Con cuori sporchi e mani lavate,
A salvarmi, vieni a salvarmi, salvami,
Bacia il colpevole se dice la varit
My sin
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/afterhours-voglio-una-pelle-splendida-lyrics.html ]

Songwriters: AGNELLI, MANUELE/IRIONDO GEMMI, XABIER/PRETTE, GIORGIO
Voglio Una Pelle Splendida lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.