Andrea Bocelli — La Donna Ã? Mobile lyrics

(Giuseppe Verdi - RIGOLETTO)

La donna è mobile
Qual piuma al vento,
Muta d'accento
E di pensiero.
Sempre un amabile
Leggiadro viso,
In pianto o in riso,
è mensognero.

La donna è mobile
Qual piuma al vento,
Muta d'accento
E di pensier.
E di pensier, e di pensier!

E'sempre misero
Chi a lei s'affida,
Chi le confida,
Mal cauto il core!
Pur mai non sentesi
Felice appieno
Chi su quel seno,
Non liba amore!

La donna è mobile
Qual piuma al vento,
Muta d'accento
E di pensier.
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/andrea-bocelli-la-donna-mobile-lyrics.html ]

Songwriters: ARCH, DAVID / PIAVE, / VERDI, /
La Donna Ã? Mobile lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC, Universal Music Publishing Group