Andrea Bocelli — Rapsodia lyrics

Io verrei
Liberarti domattina
E vorrei
Vederti volare
Sui nevai come prima.

Tu, così lontana,
Seppure ormai
Così vicina.
E l'anima se ne va
Verso l'eterntà.
Rapsodia.

Io vorrei
Liberarti il cuore
E vorrei restare indietro
E fare finta di cadere.

Perché così sei più vicina
A illuminar
La vita mia.
E l'anima se ne va
Verso l'eternità.
L'anima, se ne va.

Perché così sei più vicina
A illuminar
La vita mia.
E l'anima se ne va
Verso l'eternità.
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/andrea-bocelli-rapsodia-lyrics.html ]

Songwriters: FORNACIARI, MALISE
Rapsodia lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC, Peermusic Publishing