Ataraxia — Astimelusa lyrics

Ti prego, metti la tunica bianchissima e vieni a me
Davanti : intorno a te vola desiderio d'amore.

Astimelusa nulla mi risponde, ma con la sua corona
Pare pare un germoglio d'oro, una morbida piuma

Ti porgo questa corona d'elicriso, mirti, rose,
Tenere fronde, alloro e una collana d'oro

Ti prego, metti la tunica bianchissima e vieni a me
Davanti, tra viole, pomi e alcioni dalle lunghe ali

Astimelusa nulla mi risponde e guarda tra ciglia
Azzurre con quegli occhi struggenti, occhilucente

Pare una stella figlia del cielo e della chiara luna,
Ti crebbro fra petali di rosa ed alghe porporine

Ti prego, metti la tunica bianchissima e vieni a me
Davanti, a fior dell'onda, cangiante come il mare

Astimelusa nulla mi risponde, screziati manti e veli
E fibbie ella si scioglie e non ha tremiti

Ho parlato in sogno a te Afrodite, piena splendeva
La luna, ora l'amata cetra tocco e canto amore.

Alclane, Ibico, Saffo, Anacreonte.
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/ataraxia-astimelusa-lyrics.html ]