Clan Italiano — Signora lyrics

(M. Puppi-are. Lipari)
L'ho vista tra la gente, ballava il meneito
Con fare indifferente, lei poi guardava me.
Fulminea и l'attrazione, lo sguardo da pantera
Mi fa sentire preda, giа penserа una scusa per arrivare a me
E' bella e provocante, la vedo trasparente,
E suda la mia fronte se fisso ancora lei.
Meglio guardare altrove, non ce la faccio piщ
Ormai ho deciso, mi basta il suo sorriso, adesso scendo giu.
Signora, permette questo tango? Signora, non so ballare il mambo.
Allora, si stringa forte a me, in modo travolgente,
Appassionatamente, facciamo un bel caschи.
For corrections: Kiko Battaglia c/o francesco@interplanet. It
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/clan-italiano-signora-lyrics.html ]