Domenico Modugno — Sole Malato lyrics

Sole, sole malato
appiso in punta a n'albero ‘ngialluto
Sto cielo mio chiù grigio è diventato
da quannu tu te ne si ‘gghiuta
Sole, sole malato
stai la' come pe' di' tutto e' firnutu
Io penso a te
tu chiagni 'mbraccio a n'atro
Ammore mio
che t'aggia di'...
E sento a nustalgia e chillu sole
Ca c’ha bruciava a pelle ‘n miezzo o mare
Quannu n'arezza ci stenneva ammore
Tiene suspiro
Tu stivi in braccio a me
Sole, sole malato
Stai la' come pe' di' tutto e' firnutu
Io penso a te
E tu chiagni 'mbraccio a n'atro
Ammore mio
Che t'aggia di'...
C'e resta na speranza a primmavera
C'e resta na cumpagna a nustalgia
Ma appena passa 'nvierno vita mia
Trova na via
E vienime a circar...
Sole, sole malato
Quell'aria da innocienti sconosciuta
Io penso a te
E tu chiagni 'mbraccio a n'atro
Ammore mio
Che t'aggia di'...
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/domenico-modugno-sole-malato-lyrics.html ]