Elio E Le Storie Tese — Alfieri lyrics

Attenzione che questa canzone in quattro quarti

In un mondo che ci ostile
rovinato dalla droga
c una stella che riluce
c qualcosa in cui sperare
un sentimento antico
puro semplice ed ambiguo
che principio ispirazione
trae dalluomo del giappo-one
trae dalluomo del giapp-oooooooo.[].. Neeee

La cadenza, non lavete mai sentita?

Ciao! Sono pasto e recolbasto
del sapere mio che vasto
io abito fra loreto e turro
e quando sono contento sburro (blup blup blup)
abitavavo un tempo a busto
aaaaaaaaaaaaaaa arsizio
elio mi sorprese in mezzo a un palo (della strada)
che x il mio nome fu. Nef.
Si x il mio fu nefasto (fu nefasto)
evviva quel pasto
che al nome fu nefasto

Il treno dellamore

Di lodare nn mi stanco (quack quack)
un giorno
che ti ho.. Sciuto
esclusivamente.
Ed ero appeso a un paranco
nel..
Viva le emozio..
Ombelico fortunato.
Del letizia
e invece ho trovato lamicizia
siiii ho trovato lamicizia
evviva paranco
trovato lamicizia
letizia, lodare nn mi stanco
trovati interessi comuni
al

Ciao! Sono tanica al tastiere
del maestro del mia spalla
io corro con le gambe in spalla
e mi fa male un po spalla (fa male un po la spalla)
fra I salumi amo la spalla
degli amici salgo in spalla
la vita una lotta spalla a spalla
ma ho trovato in te il giappone
siiiii ho il trovato in te il giappone (trovato in te il giappone)
evviva la spalla
lui mette gambe in spalla
salumi ama la spalla
maestro in degna spalla
trovata lamicizia in elio
figata!

Siamo una banda di bastardi (banda di bastardi)
al soldo delluomo del giappone (uomo del giappone)
sta sera ad esempio noi incassiamo
e voi ve la pigliate dentro al culo
alfieri del peccato
alfieri delluomo del giappone
alfieri semplicemente alfieri
cosi oggi come ieri
siii cosi oggi come ieriiiii
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/elio-e-le-storie-tese-alfieri-lyrics.html ]