Enrico Sognato — Il Tarlo lyrics

Il tarlo non guarda tanto per il sottile
scava lunghe gallerie
un labirinto
che quando lui ci naviga dentro
poi non pu? pi? uscire

E Arianna si ? ripresa il filo
e io mi son perso
e chiss? adesso lei dov'?

Vorrei passasse un netturbino
a spazzar via le ore insieme a me
che sto qui
resto qui
(turuttuttuttuttuttu)

Con un tarlo che picchia sulla testa
ed io la vedo ovunque
anche sui nomi delle vie
c'? un bel tarlo che picchia sulla testa
mi segue ovunque
anche se faccio finta di dormire

Armi e bagagli
e poi vado via
ma soprattutto armi
Io l'ho cercata
per tutta la notte
fra i suoi vestiti bianchi e neri

Ma Arianna si ? ripresa il filo
ed io mi son perso
e chiss? adesso lei dov'?

Vorrei passasse un netturbino
a spazzar via le ore insieme a me
che sto qui
resto qui
(turuttuttuttuttuttu)

Con un tarlo che picchia sulla testa
ed io la vedo ovunque
anche sui nomi delle vie
c'? un bel tarlo che picchia sulla testa
mi segue ovunque
anche se faccio finta di dormire
finta di dormire
(turuttuttuttuttuttu)

(turuttuttuttuttuttu)
Con un tarlo che picchia sulla testa(sulla testa)
ed io la vedo ovunque
anche sui nomi delle vie
c'? un bel tarlo che picchia sulla testa
mi segue ovunque
anche se faccio finta di dormire
finta di dormire
Con un tarlo che picchia sulla testa(sulla testa)
ed io la vedo ovunque
anche sui nomi delle vie
c'? un bel tarlo che picchia sulla testa
mi segue ovunque
anche se faccio finta di dormire
finta di dormire

(Grazie a Dant per questo testo)
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/enrico-sognato-il-tarlo-lyrics.html ]