Francesco Renga — Stavo Seduto... lyrics

stavo seduto senza pensare
nascosto al buio in quel locale
poi all'improvviso sei arrivato tu
"che cosa bevi?" mi hai domandato
e senza guardarmi ti sei servito
birra gelata "e dimmi come va?"
io di preciso non lo so
ma non mi va di dirtelo
sorrido alzo le spalle e tu...
Quanto tempo и giа passato
quanti amici hanno tradito
la vita и una corsa che ti toglie il fiato
avevamo il mondo in tasca
nella testa sogni e poi
i nostri vent'anni, i miti ,gli eroi
non torneranno mai (2 volte)
Parli e mi accorgo che sei cambiato
sembri piщ vecchio in quel vestito
mentre ti guardo non ti conosco piщ
tua moglie aspetta un figlio e ormai
la vita ruota intorno a lui
sorrido, faccio un sorso e tu...
Quanto tempo и giа passato
quanti amici hanno tradito
la vita и una corsa che ti toglie il fiato
avevamo il mondo in tasca
nella testa sogni e poi
i nostri vent'anni, i miti, gli eroi
non tornerano mai (2 volte)
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/francesco-renga-stavo-seduto-lyrics.html ]

Songwriters: LUCA CHIARAVALLI, PIERFRANCESCO RENGA
Stavo Seduto... lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC