Franco Battiato — Splendide Previsioni lyrics

Shock in my town velvet underground
Shock in my town velvet underground
Ho sentito urla di furore
Di generazioni, senza piu' passato, di neo-primitivi
Rozzi cibernetici signori degli anelli orgoglio dei manicomi.
Ho incontrato allucinazioni.
Stiamo diventando come degli insetti; simili agli insetti.
Nelle mie orbite si scontrano tribu' di sub-urbani, di aminoacidi.
Latenti shock addizionali, shock addizionali
Sveglia, sveglia kundalini, sveglia kundalini
Per scappare via dalla paranoia
Come dopo un viaggio con la mescalina
Che finisce male nel ritorno.
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/franco-battiato-splendide-previsioni-lyrics.html ]

Songwriters: BATTIATO, FRANCESCO / SGALAMBRO, MANLIO / JAEGGY, FLEUR
Splendide Previsioni lyrics © Universal Music Publishing Group