Gianluca Grignani — Uguali E Diversi lyrics

N pi bianco n pi nero
Della guerra sono stanco
Ho fatto un sogno pi sincero
Ho fatto un sogno che ti canto
Mi svegliavo stamattina
Faccia e corpo colorati
E I giornali e la televisione
Non sembravan' spaventati
Non credo a un mondo che rotola indietro
Non credo che per vivere serva un segreto
Non credo alle favole ma ho immaginazione
E credo che siam' tutti uguali e diversi da me
Ero in guerra ed ero a casa
Ero a terra ed ero in volo
Ero e non so pi chi sono
Ma di certo sono un uomo
Che si svegliava stamattina
Faccia e corpo colorati
E I giornali e la televisione
Non sembravan' spaventati
Non credo a un mondo che rotola indietro
Non credo che per vivere serva un segreto
Non credo alle favole ma ho immaginazione
E credo che siam' tutti uguali e diversi da me
Welcome to the future we give you a taste
Of the world created especially for you
Welcome to
Welcome to the future
Non credo a un mondo che rotola indietro
Non credo che per vivere serva un segreto
Non credo alle favole ma ho immaginazione
E credo che siam' tutti uguali e diversi da me
Tutti uguali e diversi da me
Tutti uguali e diversi da me
Tutti uguali e diversi da me
Tutti uguali e diversi da me
S ho detto proprio cos
Tutti uguali e diversi da me
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/gianluca-grignani-uguali-e-diversi-lyrics.html ]

Songwriters: GRIGNANI, GIANLUCA
Uguali E Diversi lyrics © Universal Music Publishing Group