Morgan — Heaven In My Cocktail lyrics

Le bevande avanzate abbandonate
Sono la sostanza piщ forte che ci sia
Un giorno Paul ha detto "i livelli sono sette"
Ma era in acido
Gli inglesi sono gentiluomini che scattano Polaroids
Quando on considero il colonialismo
Li saluto con riconoscenza
Ma и come non pensare all'elefante
Che cosa si fa in questi casi
Chissа se non si и fatto giа
Balliamo balliamo, facciamo anelli
Parliamoci pure nell'orecchio
Veniamo veniamoci incontro
Gira gira giriamoci incontro
Scambiamoci pure I foglietti
Passiamo il globo di mano in mano
Saltiamo saltiamo su un piede solo
E magicamente entriamo in loop
Anche nella migliore delle cerimonie
E' indispensabile appartarsi
Oppure, al limite, coinvolgere qualcuno
Nel progettare un tentativo di fuga
Che cosa si farа per uscire di qua d'adeguato
Alla nostra etа?
Balliamo balliamo gli strani anelli
Guardiamo guardiamo gli sconosciuti
Scappiamo scendiamo I livelli
E svegliamoci nella piscina
Viaggiamo viaggiamo nel sottoscala
Andiamo nel mio appartamento
Ricaviamoci qualche soddisfazione
E liberamente facciamo: confusione!
Heaven in my cocktail, tears in her eyes
Heaven in my cocktail, tears in her eyes
Love is a burning flame
Burning upside down
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/morgan-heaven-in-my-cocktail-lyrics.html ]

Songwriters: CASTOLDI, MARCO
Heaven In My Cocktail lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.